Prima di protestare per come Google ti posiziona, metti in ordine il tuo sito.

Trump ha espresso profondo biasimo per come Google posiziona le notizie che lo riguardano. In testa alle ricerche sul suo conto fatte con Google, appaiono sempre le notizie della stampa "nemica" quelli che lui chiama "Fake News Media", che potremmo tradurre con "mezzi di false comunicazioni" insomma tutti i mezzi di comunicazioni (stampa radio e tv) che, secondo lui, gli … Continua a leggere Prima di protestare per come Google ti posiziona, metti in ordine il tuo sito.