Quali sono le regole? Dire o non dire?

Senza fare nomi, Linus Torvalds se la prende con i signori della sicurezza del mondo IT e li invita a scrivere sul loro biglietto da visita: “giurin giurello, vi assicuro, non sono una puttana.”

Qualcuno l’ha fatta fuori dal vaso artatamente, ossia conscio delle conseguenze delle sue azioni, diffondendo notizie che non dovevano essere diffuse e ha usato i giornalisti (opsss scusate volevo dire “la stampa”) per gli scopi per cui è nata: pubblicare quello che qualcuno non vorrebbe venisse saputo.

Quando mai un giornalista si è fatto scrupolo di pubblicare una notizia che crei danno a qualcuno?

“Troviamo inusuale che vengano pubblicate delle notizie sulla sicurezza dei PC senza dare un ragionevole lasso di tempo al produttore per investigare e fornire le sue risultanze sul caso.”

Fonte: Linus Torvalds Slams Security Researchers Without Taking Names

Autore: Renato Gelforte

it.linkedin.com/in/renatogelforte/

Vuoi commentare?